Il Comites plaude all’aumento della franchigia per i frontalieri

9 Settembre 2023

Il Comites San Marino plaude all’approvazione da parte del Senato del Disegno di Legge di ratifica dell’Accordo tra l’Italia e la Confederazione Svizzera che innalza per tutti i frontalieri italiani la franchigia da 7.500 a 10.000 euro.

L’ufficializzazione di tale provvedimento è avvenuta nei giorni scorsi grazie alla circolare applicativa dell’Agenzia delle Entrate. Una vera boccata d’ossigeno per i circa settemila lavoratori frontalieri che ogni giorno varcano il confine della Repubblica di San Marino – commenta soddisfatto il Presidente del Comites San Marino Alessandro Amadei – in un momento storico in cui, l’inflazione, il caro vita e la mancanza di tutele hanno determinato un progressivo peggioramento della loro situazione economica.

Ad ogni modo – prosegue Alessandro Amadei – l’attenzione delle istituzioni deve rimanere alta, in quanto i nodi da sciogliere per i frontalieri sono ancora tanti. 

Comites San Marino
© Comites San Marino.
All rights reserved | Privacy Policy